ORDINANZA PREVENZIONE INCENDI PERIODO 15 GIUGNO - 30 SETTEMBRE 2017

in

 Nel periodo di massimo rischio d’incendio boschivo per il quale è dichiarato lo stato di grave pericolosità, è vietato, nelle zone boscate ed in tutti i terreni condotti a coltura agraria, pascoli o incolti, compiere azioni che possano arrecare pericolo mediato od immediato di incendio. Pertanto in tutto il territorio comunale, dal 15 giugno al 30 ottobre 2017, è vietato bruciare nei campi, anche quelli incolti: stoppie, frasche, cespugli, residui di colture agrarie, graminacee e leguminose, sfalci ed erbe infestanti, nonché arbusti e sterpaglia lungo le strade Comunali, Provinciali, Statali, salvo gli abbruciamenti di prevenzione antincendio, se autorizzati. 
leggi tutto cliccando sul PDF
 

14/06/2017
AllegatoDimensione
ord_00082_14-06-2017.pdf562.8 KB