Avvisi

Elenco degli Avvisi

“BONUS ASSUNZIONALE PER LE IMPRESE”

La Regione Lazio, nell’ambito del POR LAZIO FSE 2014/2020 Asse I – Occupazione, Priorità d’investimento 8.i, ha pubblicato l’Avviso “BONUS ASSUNZIONALE PER LE IMPRESE” Obiettivo specifico 8.5. Con questo Avviso si prevede l’erogazione di un Bonus per l’assunzione a tempo indeterminato o determinato dei seguenti soggetti residenti nella Regione Lazio o iscritti in uno dei Centri per l’Impiego della Regione Lazio: a) i disoccupati, ai sensi dell’art. 19, D.lgs 150/20151 ; b) i soggetti in cerca di occupazione, ai sensi della Circolare n. 34/2015 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali; c) i soggetti percettori di mobilità ordinaria o in deroga o percettori di ammortizzatori sociali ai sensi del d.lgs. 22/2015. Possono partecipare anche gli immigrati in possesso di regolare permesso di soggiorno aventi i requisiti sopra descritti. Sono beneficiarie le imprese che assumono a decorrere dal 1 gennaio 2017: - con contratto di lavoro a tempo indeterminato anche part time per un importo massimo di €8.000; - con contratto di lavoro a tempo indeterminato o determinato anche part time qualora il destinatario provenga da un percorso di politica attiva promosso dalla Regione Lazio a valere sui POR FSE 2014/2020 e/o FESR 2014/2020. Le risorse finanziarie sono pari ad euro 8.000.000,00 La presentazione delle domande di contributo è a “sportello”. Le stesse dovranno essere presentate a decorrere dal 15 maggio 2017 e fino all’esaurimento delle risorse finanziarie disponibili.
19/05/2017

13 Maggio 2017 GIORNATA DELLA PREVENZIONE

13 MAGGIO 2017 - GIORNATA DELLA PREVENZIONE Importante iniziativa socio-sanitaria promossa dal comitato locale della Croce Rossa Italiana ed organizzata in sinergia con l'Assessorato ai Servizi Sociali. Le visite specialistiche saranno gratuite e aperte a tutti.
08/05/2017

PROPOSTA DI LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE . “ MODIFICHE DELLE NORME DISCIPLINANTI : VIOLAZIONE DI DOMICILIO – LEGITTIMA DIFESA”.

 PROPOSTA DI LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE . “ MODIFICHE DELLE NORME DISCIPLINANTI : VIOLAZIONE DI DOMICILIO – LEGGITTIMA DIFESA”. 

05/05/2017

La Regione Lazio ha approvato il Piano specifico di interventi per l'artigianato

La Regione Lazio ha approvato il Piano specifico di interventi per l'artigianato in attuazione della L. R. 3/15 "Disposizioni per la tutela, la valorizzazione e lo sviluppo dell'artigianato nel Lazio. Modifiche alla legge regionale 6 agosto 1999, n. 14 (Organizzazione delle funzioni a livello regionale e locale per la realizzazione del decentramento amministrativo) e successive modifiche". L’obiettivo principale che la Regione intende perseguire con questo Piano, è quello di aumentare la produttività e il processo di innovazione delle imprese artigiane ed in particolare : Sostegno alla competitività delle imprese, alla difesa e al rafforzamento del tessuto imprenditoriale; Sostegno all’innovazione tecnologica, organizzativa e commerciale delle imprese, all’apertura di nuovi canali commerciali per via telematica e allo sviluppo delle lavorazioni innovative; Sostegno alla creatività delle imprese; Servizi alle imprese attraverso i Centri Servizi per l’Artigianato (C.S.A.) Il piano si articola in due principali linee di intervento: - Linea di intervento A: Innovazione e Creatività. Gli interventi previsti dalla linea A verranno attuati dalla Direzione regionale competente in materia di artigianato mediante avviso pubblico che fisserà le modalità di accesso, istruttoria e concessione delle agevolazioni e la dotazione finanziaria complessiva della linea è pari a € 2.600.000,00 - Linea di intervento B: Centri Servizi per l’Artigianato (C.S.A.) Con Deliberazione di Giunta regionale verranno stabiliti i criteri e le modalità per la costituzione e l’accreditamento dei nuovi C.S.A. nonché per l’adeguamento e l’accreditamento dei C.S.A. già autorizzati ai sensi della previgente L.R. 10/2007, e sempre con deliberazione di Giunta regionale verranno stabiliti i criteri e le modalità per la concessione dei contributi previsti dalla presente linea di intervento per lo svolgimento delle attività dei C.S.A. accreditati. La dotazione finanziaria della linea di intervento B è pari a € 400.000,00. In allegato il testo integrale adottato dalla Giunta - Leggi tutto
14/04/2017

La Regione Lazio ha pubblicato l’Avviso Pubblico “INNOVAZIONE SOSTANTIVO FEMMINILE 2017”.

La Regione Lazio ha pubblicato l’Avviso Pubblico “INNOVAZIONE SOSTANTIVO FEMMINILE 2017”. Con questo Avviso la Regione intende promuovere l’adozione e l’utilizzazione di nuove tecnologie nelle PMI per favorire l’introduzione di innovazione nei processi produttivi e nell’erogazione di servizi al fine di incrementarne la produttività. Il sostegno alla diffusione dell’innovazione presso il sistema produttivo, specialmente alle imprese di più piccola dimensione, meno reattive nell’introduzione di innovazioni, consente una maggiore adattabilità alle dinamiche di mercato (flessibilità, rapidità e sviluppo di network). In particolare sostenere la creazione e lo sviluppo di imprese femminili che presentino progetti caratterizzati da elementi di innovatività, promuovendo la creatività e la valorizzazione del capitale umano femminile, attraverso il supporto a soluzioni ICT nei processi produttivi delle PMI
14/04/2017

Nuovo regolamento Tariffa Puntuale TARIP

 
Il lavoro dei cittadini viene finalmente riconosciuto, e chi inquina “paga”
Ricordiamo che la TARIP è cosi composta
parte fissa
parte variabile relativa agli svuotamenti minimi
parte variabile relativa agli svuotamenti eccedenti quelli minimi
 
Ecco elencate le novità del regolamento comunale Ariccino approvato tra i primi nel Lazio.

01/04/2017

Voto per corrispondenza italiani temporaneamente all' estero

Leggere la circolare del 31 marzo in merito ad adempimenti e scadenze.
31/03/2017