Ufficio Elettorale

Speciale Referendum Costituzionale del 4 Dicembre 2016

 
SOSTITUZIONE TESSERA ELETTORALE
SI AVVISANO I CITTADINI IN POSSESSO DI TESSERA ELETTORALE A FIRMA “ A. CAROTENUTO E/O V. FRAPPELLI”, DI RESTITUIRLA ALL’ UFFICIO ELETTORALE IN QUANTO NON PIÚ VALIDA. L’ UFFICIO ELETTORALE PROVVEDERÁ ALLA SUA SOSTITUZIONE. NEL CASO IN CUI L’ ELETTORE SIA IMPOSSIBILITATO A FARLO PERSONALMENTE, PUÓ CON DELEGA SCRITTA SU CARTA SEMPLICE E FOTOCOPIA DEL PROPRIO DOCUMENTO DI IDENTITÁ VALIDO, AUTORIZZARE AL RITIRO DELLA NUOVA TESSERA ELETTORALE PERSONA DI SUA FIDUCIA.
APERTURA AL PUBBLICO
LUN. GIOV. 08.30 – 11.30 15.30 – 17.00
MAR. MERC. VEN. 08.30 – 11.30 

ELEZIONI  DEI MEMBRI DEL PARLAMENTO EUROPEO  DEL 25 MAGGIO 2014
NOVITA’ PER LE CONSULTAZIONI ELETTORALI A PARTIRE DALL’ANNO 2014
 
Da quest’ anno tutte le consultazioni si svolgeranno unicamente nella giornata di DOMENICA, dalle ore 7.00 alle ore 23.00 ( pertanto non sarà possibile esprimere il proprio voto nella giornata di lunedì).
Per il rilascio delle tessere elettorali o per chiedere un duplicato ( in caso di smarrimento, furto, deterioramento o esaurimento degli spazi a disposizione), è prevista un’ apertura straordinaria degli uffici comunali nelle sole giornate del VENERDI’ e SABATO precedenti le consultazioni, e nell’ intera giornata della DOMENICA di voto.
A tal proposito, si invitano TUTTI gli elettori a controllare la propria tessera elettorale per verificare la presenza di almeno uno spazio disponibile per la certificazione dell’ avvenuta partecipazione alla votazione (timbro di seggio).
In caso di esaurimento degli spazi, infatti, è OBBLIGATORIO RICHIEDERE il rilascio di una nuova tessera elettorale in Comune. Chi si recasse al seggio con una tessera “ completa” non sarà ammesso al voto.
Per evitare eccessive attese e sovraffollamento nei giorni immediatamente antecedenti o nel giorno stesso della consultazione, si invitano gli elettori a richiedere per tempo il rilascio di una nuova tessera elettorale.
 
ELEZIONI PARLAMENTO EUROPEO 25 MAGGIO 2014  -  PROPAGANDA ELETTORALE INDIRETTA
 L’ Ufficio Elettorale rende noto che per una corretta osservanza della disciplina in materia di propaganda elettorale, a seguito della Legge 27 dicembre 2013, n. 147 che ha abrogato l ‘istituto della propaganda elettorale indiretta, non dovranno essere più assegnati gli spazi di cui all’ articolo 4, comma 1 – 2 – 3 , della Legge 4 aprile 1956, n. 212.
Per dovere di chiarezza si specifica che gli spazi di cui all’ articolo 4 sopra richiamato erano riservati ai fiancheggiatori cioè a coloro che, pur non partecipando alla competizione elettorale con liste o candidature uninominali, avessero fatto pervenire apposita domanda al Sindaco entro il 34simo giorno la data fissata per le elezioni.
Ciò premesso, si comunica che tutte le richieste di spazi presentate sino ad oggi nonché tutte quelle che dovessero pervenire in futuro da parte dei fiancheggiatori, non potranno, conseguentemente, trovare accoglimento.
 Ufficio elettorale
 
Risultati Definitivi
 
 
Allegati e Modulistica